Marchi> Giovanni De Maio Ceramiche artistiche


Giovanni De Maio Ceramiche artistiche

De Maio

 

La ceramica Giovanni De Maio è l'emblema delle ceramiche di Vietri; ceramica che diventa arte rappresentando la bellezza e la solarità mediterranea, tipica di Vietri sul mare. Sulle piastrelle della De Maio ceramiche, il tocco prezioso degli esperti decoratori da vita alla natura creando delle vere e proprie opere d'arte.

Quindi quando si dice che in Italia la ceramica rappresenta l'arte per eccellenza e la storia di intere famiglie, che hanno dato lustro alla lavorazione di questo versatile materiale, adattandolo a usi di vario genere, si può dire che De Maio è questo ed altro.



La Famiglia De Maio e la ceramica

 

Bellezza, eleganza, artigianalità e unicità: quattro termini che la Famiglia De Maio ha trasmesso alla lavorazione della ceramica, elaborando prodotti finiti che rispettano le caratteristiche appena espresse. Le ceramiche De Maio sono elementi preziosi che si tramandano da cinque generazioni, capaci di rendere pregiate sale o intere abitazioni, con decori e rivestimenti.
Le ceramiche di Vietri sul Mare si identificano proprio con questa famiglia in grado di portare avanti dal 1826 una vera e propria tradizione che rappresenta la storia di un territorio.
Giovanni De Maio ha iniziato con la lavorazione dell'argilla per poi passare al cotto e proseguire con la ceramica, tutto e sempre con metodi artigiani. E' il nipote che orienta il lavoro sulla decorazione e sulla smaltatura, portando innovazione all'interno di un processo produttivo che si mantiene fondato sui principi originari.
La consacrazione avviene negli Anni Cinquanta, quando le ceramiche di Vietri vengono identificate con le ceramiche De Maio e la Famiglia. Con l'avvento dell'ultima generazione, negli Anni Ottanta, lo stabilimento assume più modernità e il processo di lavorazione beneficia dei vantaggi apportati della tecnologia dei nuovi forni, pur sempre rispettando la tradizione artigiana che prevede grande cura in ciascuna fase operativa.
Dal punto di vista territoriale la Famiglia De Maio ha contribuito a dare una connotazione a Vietri, ben distinta e chiaramente orientata verso la ceramica e tutte le sue lavorazioni, dalla produzione alla decorazione. Immagini e colori che prendevano forma grazie ad un materiale estremamente versatile e in grado di dare valore aggiunto agli ambienti in cui veniva collocato. Questo spinse molti artisti a trasferirsi in prossimità del paese, "invadendo" il territorio, il quale contemplò differenti tipi di stili artistici.
Anche per questo le ceramiche di Vietri presentano aspetti unici, particolari, difficili da imitare e replicare nel mondo.



I prodotti delle ceramiche De Maio



La gamma prodotti offerta dall'azienda De Maio è vasta e lascia al cliente la possibilità di scegliere con gusto e stile la soluzione più idonea al contesto di posa.


- Ceramica artistica vietrese: nella mattonella vietrese prevalgono i colori tipici della costiera amalfitana e del Mar Mediterraneo. Colori vivaci, decori che richiamano il colore del mare, del cielo e degli agrumi tipici della costa, si mescolano con una lavorazione manuale e profondamente artigiana che, riesce a valorizzare anche le piccole imperfezioni, su una materia prima locale e prodotta con minerali tipici del luogo. La mattonella vietri diventa arte, la natura viene immortalata dall'artista con la sua tavolozza di colori. Ci sono i fondi pennellati o spugnati, in diverse misure, dalla 30x30 alle mattonelle 10x10, completati da tanti pezzi speciali. Piastrelle decorate 20x20 in bicottura, listelli, festoni, torcelli e molto altro. Le ceramiche vietri si possono scegliere in svariate decorazioni, una diversa dall'altra, e, volendo, si possono anche personalizzare.

- Lineamenti Vietresi: la tipicità di questa decorazione riguarda il nero e i colori scuri a contrasto con il bianco della ceramica, per un senso di modernità richiamata da grafiche geometriche oppure più creative. Queste ultime trovano spazio nella linea chiamata Ghirigori, utile per comporre pavimenti in ceramica oppure per rivestire pregiate ed eleganti cucine. Della serie Lineamenti Vietresi fanno parte anche Acqueforti e Geometrica, entrambe orientate alla creatività e alla classe. Una collezione De Maio piastrelle 20x20 creata rivisitando alcune delle antiche decorazioni dei secoli fine XIX° e XX° della ditta. Le decorazioni, monocrome e bicrome, sono realizzate con le tecniche della serigrafia manuale e della stampa a mano.

- Neo Romantico: per un bagno da sogno, i rivestimenti piastrelle Neo Romantica di De Maio sono la soluzione più opportuna. Lo stile liberty e classico trovano spazio in due serie incredibilmente efficaci dal punto di vista estetico, di pregio e di grande valore. Neo Romantico, Officina delle Arti e Prisma, sono le tre linee prodotto delle ceramiche De Maio capaci di richiamare il classico e l'antico, riproponendoli in chiave moderna.

- Macramè: una triplice linea prodotto in grado di stupire secondo combinazioni predefinite di eccellenti rivestimenti. Piastrelle capaci di esternare colori, decori e geometrie che si ispirano alla tradizione. Macramè 67 e Macramè 24 sono esempi di come una cucina o un bagno, e non solo, possano assumere un valore prezioso semplicemente dando loro un tocco di classe in più. Macramè 24 è una linea completa di mattonelle patchwork, nelle tonalità nero, blu o rosa antico su fondo panna o con decoro nelle tonalità dei colori della ceramica vietrese, su fondo bianco vietri. La linea Macramè 67 è composta da 67 piastrelle 10x10 e 20x20 che formano un quadro patchwork nei colori rosso/ rosa antico, manganese/tortora/avana, smeraldo/ramina o blu/azzurro.

- Chiaroscuri: una linea incredibilmente attraente e forte dell'impressione della tridimensionalità, abbinata ad una sensazione di tocco che non lascia indifferenti. L'ambientazione acquisisce eleganza e il bagno assume una connotazione elegante, pregiata e raffinata, ma al tempo stesso ricca di colore con un fondo opaco e un decoro lucido in rilievo che dona unicità alla soluzione scelta. Il blu del mare, ad esempio, richiama la territorialità delle ceramiche di Vietri, ispirandosi alla tradizione rivisitata in chiave moderna. Piastrelle 20x 60 e 20x20, con decori realizzati in diversi colori, si completano con i fondi in tinta unita e con i pezzi speciali.

- Terre del cielo: con queste piastrelle il colore si fonde con la tecnica di produzione per ricreare un'ambientazione che deriva direttamente dal passato, ma che, ancora oggi, sa incantare. Un pavimento in cotto naturale che, riesce a stupire e a rendere unica qualunque superficie, rivestendosi di un colore cristallizzato.

- Le tele: quando la ceramica incontra l'arte vietrese in una piastrella di grandi dimensioni che propone motivi grafici interessanti e unici. La possibilità di creare qualcosa di speciali porta questa linea ad essere estremamente versatile, incastrando i tasselli come un piccolo grande puzzle. Piastrelle 30x90 in 12 varianti cromatiche, con decori realizzati in  rilievo su un fondo di pasta bianca.

- Cotto salernitano: forte dei colori della costiera, della lucentezza delle superfici e della luminosità che sa offrire all'ambiente, le piastrelle in cotto salernitano si presentano originali, mai banali e di grande eleganza. Prodotto con le argille delle cave di Ogliara, ogni pezzo è un'opera d'arte.

- I cotti: i pavimenti in cotto griffati De Maio ripercorrono la tradizione della realizzazione a mano delle superfici pregiate ottenute con sapienza e maestria. Colori eccezionali, lavorazioni artigiane per prodotti in cotto di grande pregio e raffinatezza. Una linea artigianale, interamente eseguita a mano.